Potrebbe essere un quartiere cosmopolita collegato con l’Asia e l’Inghilterra. Rischia di diventare un ghetto dove si muore per il colore della pelle. Tor Pignattara, anche grazie alla sua storia, è una grande opportunità. Viaggio fotografico nel quartiere più “londinese” di Roma

    Tor Pignattara e dintorni

    Questa storia è stata letta 2866 volte