L’invasione senza invasori

Rifugiati siriani

I professionisti della paura continuano a giocare su un’illusione ottica. Lanciano all’allarme sui migranti che arrivano e ignorano sia quelli che transitano che quelli costretti a rimanere nei nostri confini. I rifugiati arrivano in Italia e poi scelgono paesi migliori. Si grida ancora all’invasione. Ma gli “invasori” sono già andati via. O ci stanno provando in tutti i modi.