Dis-integrati

All’inizio del 2011 il governo Berlusconi proclama l’emergenza Nord Africa. Pieni poteri alla Protezione civile, stato di eccezione che permette di ignorare tutte le leggi e un nuovo sistema parallelo di centri che ignora l’esistente. A partire dal modello Riace. Il risultato: pratiche burocratiche estenuanti, rivolte e proteste. Un mega-Cara come Mineo e una miriade di centri improvvisati. Ecco perché molti vogliono andare in Germania o in Svezia. L’Italia non è in grado di gestire i profughi. Solo di metterli ai margini.