Praça da Alegria

“Praça da Alegria” è la collana di terrelibere.org dedicata ai saggi. Il nome si ispira alla piazza di Lisbona dove Pereira – il protagonista del romanzo di Tabucchi – incontra uno studente e prende coscienza della situazione del suo paese sotto dittatura.

 

Ruspe o biberon

A cena con vecchi amici. Su Internet e in autobus. Ovunque siamo avvelenati da luoghi comuni razzisti o paternalisti. Quelli dei cattivi e quelli dei buoni: la ruspa (dobbiamo cacciarli) o il biberon (dobbiamo assisterli). Ma qual è la realtà?

Leggi »

Gli africani salveranno Rosarno

Non c’è un posto in Italia come Rosarno, che come Rosarno riassuma i drammi e le contraddizioni della nostra epoca. Dall’economia globale a quella criminale, dalla mafia alle migrazioni. Incontreremo lavoratori marginali inseriti in un contesto mafioso moderno ed arcaico, leggi razziste che...

Leggi »