Presentazioni

La migrazione “mediata”: come le arti e i media raccontano i migranti

18 12 2009 - 15 : 00

Teatro Gregotti, Facoltà di Lettere Viale delle Scienze, Palermo

Presentazione del libro Gli africani salveranno rosarno

La proclamazione della Giornata Internazionale per i Migranti da parte dell’ONU, fissata per il 18 Dicembre di ogni anno, rappresenta il punto di partenza di chiunque sia impegnato nella promozione dei diritti dei migranti. Tra gli obiettivi principali figurano il riconoscimento del contributo che milioni di migranti danno alle economie e al benessere dei paesi ospiti e di origine, la promozione del rispetto dei diritti umani fondamentali, la lotta contro la discriminazione e il razzismo, la promozione della convivenza, del rispetto delle regole, delle pari opportunità e del dialogo. Per celebrare questa giornata le Nazioni Unite invitano i propri Stati Membri e le organizzazioni governative a diffondere le informazioni sui diritti umani e le libertà fondamentali dei migranti.


Al Janub in concomitanza con molti eventi in tutto il mondo, ha organizzato una giornata di riflessione e confronto sulla questione migranti


Il programma della giornata prevede:


MATTINA
Ore 9.00 – 13.00
La migrazione “negata”: l’impatto delle politiche e delle normative sui flussi migratori


Interverranno:


Vincenzo Guarrasi. Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Palermo.


Sergio Cipolla
presidente CISS (Cooperazione Internazionale Sud Sud) – docente di Scienza Politica dell’ Università degli studi di Palermo


Nicola Romana
docente di Diritto Internazionale dell’ Università degli studi di Palermo


Fulvio Vassallo Paleologo
docente di Diritto privato e Diritto di asilo e statuto costituzionale dello straniero dell’ Università degli studi di Palermo


Giorgio Bisagna
coordinatore regionale C.I.R.(consiglio italiano per i rifugiati)


Ore 13.00 – 15.00 pausa pranzo a base di rosticceria indiana di Daniel – Ceylon Fast Food


POMERIGGIO
Ore 15.00 – 19.00
La migrazione “mediata”: come le arti e i media raccontano i migranti


Interverranno:


Enrico Montalbano
documentarista


Vincenzo Figlioli
giornalista e autore del libro “Vite sospese. Dieci Storie di resistenza contemporanea” (Navarra Editore)


Antonello Mangano
curatore del libro “Gli africani salveranno Rosarno” (TerreLibere.org)


Tindara Ignazzitto
docente di italiano per stranieri e blogger Stran(ier)omavero


Emilio Ajovalasit
gruppo “Teatro Atlante”, regista e attore dello spettacolo “Deserto d’acqua”


Salvatore Pipia
Fotografo Freelance, Operatore psicopedagogico e Responsabile della fotografia della rivista SottoTraccia.


SERA
Ore 20.00 – 24.00


Cena a base di couscous realizzato da Mama Africa


Presentazione libro “Vite sospese. Dieci Storie di resistenza contemporanea”
di Vincenzo Figlioli


Proiezione documentario “Il sogno e l’illusione”
di Enrico Montalbano


Selezione di musiche dal mondo

Questa scheda è stata letta 6402 volte