Gli scarti umani dell'agricoltura

21 2 2024 - 18 : 30

Casetta Rossa Via Magnaghi 14, Roma

Presentazione del libro Spoon river braccianti

Presentazione del libro "Spoon River dei braccianti" - Meltemi Editore:
- interverrà l'autore
- modera Lina Fusaro, ecologa e attivista di Casetta Rossa
- con Diletta Bellotti, attivista
- con incursioni narrative di Daniele Paoloni, attore

Il made in Italy dei campi si basa su un grande rimosso. I prodotti "orgogliosamente italiani" non ci sarebbero senza il lavoro di migliaia di uomini e donne indiani, magrebini, subsahariani, rumeni. Un lavoro che ha la routine dello sfruttamento che toglie loro la dignità e troppo spesso la vita.
Nel corso dell'incontro presenteremo «La Spoon River dei braccianti» , un libro che - con stile narrativo - racconta le vicende dei braccianti uccisi dal lavoro nei campi italiani.
Tra le tante storie, racconteremo quella di Abdullah Mohamed. Sudanese, per mantenere la famiglia è andato a lavorare nei campi di angurie e pomodoro del Salento. La sua morte ha messo in evidenza le storture di una filiera produttiva iniqua che coinvolge i grandi marchi dell'agroindustria.

Questa scheda è stata letta 78 volte