Gli africani salveranno l’Italia

Rizzoli

africani salveranno l'italia

Condividi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on email
Sfruttati, ammassati in baraccopoli, emarginati e spesso aggrediti, in un crescendo di tensione e violenza i migranti lottano per il diritto al lavoro ma anche per quello alla vita

Sinossi

Sinossi

Tra la fine del 2008 e l’inizio del 2010 Rosarno è balzata all’attenzione dei media per ben due volte. Sfruttati, ammassati in baraccopoli, emarginati e spesso aggrediti, in un crescendo di tensione e violenza i migranti lottano per il diritto al lavoro ma anche per quello alla vita.

In un comune commissariato per infiltrazioni mafiose, la voce degli africani è l’unica a levarsi con forza contro le ’ndrine, e a far paura al sistema. Antonello Mangano, con un’analisi storica ed economica, spiega come e perché siano proprio gli stranieri a reagire dove gli italiani si sono abituati ad accettare, vittime del racket e delle intimidazioni.

Secondo Mangano, saranno gli immigrati a salvare Rosarno e forse l’Italia: “Non hanno un tetto, non hanno soldi, vivono in condizioni limite. Al Nord non trovano lavoro, ma un clima di razzismo. Al Sud la situazione è spesso disumana. Indirettamente, in modo forse non cosciente, la loro è una reazione alla mafia, a una situazione che la mafia contribuisce a produrre”.

Una tesi coraggiosa, che spiega come le ribellioni di Rosarno siano soprattutto una lotta alla ’ndrangheta, che può dare la spinta a un Paese da troppo tempo rassegnato alla malavita.

"All’estero non ne vogliono. Come se avessero il tossico.Le nostre arance. E il padrone ci paga così. Ci dàle arance... E noi non sappiamo che fare. Nessuno nevuole. Andiamo a vedere se ne vogliono a Reggio, a VillaSan Giovanni, e non ne vogliono... Nessuno ne vuole." - Elio Vittorini -

Dettagli del libro

Scheda

  • Autore: Antonello Mangano
  • ISBN: 9788817041904
  • Pagine (versione PDF o carta): 169
  • Editore: Rizzoli
  • Versioni disponibili: ePub  mobi (kindle) | carta
  • Collana: Bur Futuropassato
  • Anno: 2011

Indice

  • Introduzione
  • La cacciata dei neri
  • Le radici della rivolta
  • L’antimafia degli africani
  • Ai margini dell’illegalità
  • L’economia delle arance
  • Il diritto alla ricerca della felicità
  • Dai diritti negati allo sfruttamento

Sfoglia tutte le presentazioni

Presentazioni (40)

07 09 2014 Schiranna (Varese) Area feste Schiranna Stessa razza, razza umana
06 09 2014 Pesaro Presentazione del libro "Gli africani salveranno l`Italia"
09 12 2011 Pedavena (Belluno) Sala Guarnieri Sconfini Antirazzismo
17 05 2011 Verona Sala Pastore, Sede Cisl Gli africani salveranno l`Italia
15 02 2011 Reggio Calabria Scuola Media Statale Galileo Galilei Gli africani salveranno l`Italia
21 01 2011 Reggio Calabria Aula Magna, Scuola Media Gebbione Bevacqua Progetto Immigrarte

Recensioni (3)

Un sindacato per chi viene a lavorare qui
Il Sole 24 ore
Gli africani di Rosarno hanno saputo sfidare il ricatto delle ‘ndrine
l’Unità
Immigrés dans les rets de la mafia calabraise
Le Monde Diplomatique

Contattaci

Organizza una presentazione

Vuoi scoprire altri libri?

Laterza editore

Lo sfruttamento nel piatto

Le filiere agricole, lo sfruttamento schiavile e le vite di chi ci lavora


Nuova edizione economica a 11 €

Lo sfruttamento nel piatto

Ricominciano le presentazioni del libro! Resta aggiornato per conoscere le prossime date