Libreria Libri Praça da Alegria

Ghetto Economy

 
ghetto

Seconda edizione aggiornata


Condividi

ghettoNel piatto che hai di fronte ci sono le urla di Becky, mentre la baraccopoli da duemila persone le brucia intorno. Ci sono i denti di Dominic, che battono di febbre mentre muore in una tenda nella campagna calabrese e pensa che è sfuggito alla guerra in Africa per morire in Europa. Ci sono le lacrime di Luana, che sopporta lo sfruttamento sessuale in una serra siciliana per regalare una vita migliore ai figli.

Nei nostri piatti ci sono le squadre di razzisti con bastoni e taniche, i padroni che non pagano dopo una stagione di sudore, le gabbie burocratiche che creano lavoratori senza diritti. Questa è l’eccellenza del cibo italiano: produrre con lo sfruttamento e chiamarla “emergenza”.

Questo libro è un viaggio da Nord a Sud: Asti, Saluzzo, Chianti, Foggia, Rosarno, Vittoria. Nelle serre e nei ghetti. Tra pomodori, vino, arance e mele. In mezzo a contadini e multinazionali. Alla scoperta dell’orrore dietro l’etichetta del supermercato.

  • Autore: Antonello Mangano
  • ISBN eBook: 9786050330090
  • ISBN cartaceo: 9781502975140
  • Pagine (versione PDF): 114
  • Editore: terrelibere.org
  • Formati disponibili: ePub | Pdf | mobi | carta
  • Collana: Praça da Alegria
  • Anno: 2014
Indice del volume

Prefazione di Marco Rovelli
Introduzione. Un modo di produzione tra California e Sud Europa

  1. Il ciliegino
  2. Il pomodoro
  3. L’arancia
  4. Il moscato
  5. Il mandarino
  6. La mela

Bibliografia
Postfazione di Yvan Sagnet

 

Totale: 43


 

Anteprima

Clicca in basso per leggere una parte del libro


Sull'autore

Antonello Mangano

È autore di ricerche, inchieste e saggi sui temi delle migrazioni e della lotta alla mafia. Fondatore della casa editrice “terrelibere.org”. E’ autore dei libri "Gli africani salveranno Rosarno" (terrelibere.org 2009), “Gli africani salveranno l’Italia” (Rizzoli 2010) e "Voi li chiamate clandestini" (manifestolibri 2010), "Zenobia" (Castelvecchi 2013). Collabora con MicroMega, Repubblica.it, L'Espresso.

Iscriviti alla Newsletter

Non perdere le prossime inchieste, i nuovi libri e le date delle presentazioni. Resta in contatto:




Contattaci

Vuoi contattare l'autore, organizzare una presentazione o comunicarci qualcosa?
Compila il modulo »