FilieraSporca

Il rapporto #FilieraSporca in inglese

     

Venerdì 27 novembre – presso l’istituto austriaco di cultura – saranno presentate a Roma la ricerca etnografica e la mostra “Bitter Oranges“. A produrre parte del materiale, i migranti stessi, che, con cinque macchine fotografiche compatte hanno documentato le proprie condizioni di vita, testimoniando povertà ed emarginazione, ma anche reciproco sostegno e collaborazione.

Nel corso dell’evento presenteremo il rapporto ‪#‎FilieraSporca‬ in inglese. Per spiegare le cause dei ghetti. Si parla di arance, di Rosarno, di lavoro e di umanità. Di sfruttamento estremo nel 2015

Sull'autore

Antonello Mangano

È autore di ricerche, inchieste e saggi sui temi delle migrazioni e della lotta alla mafia. Fondatore di “terrelibere.org”, ha scritto i libri "Gli africani salveranno Rosarno" (terrelibere.org 2009), “Gli africani salveranno l’Italia” (Rizzoli 2010), "Voi li chiamate clandestini" (manifestolibri 2010), "Zenobia" (Castelvecchi 2013). Ha collaborato con MicroMega e Repubblica.it. Attualmente scrive per l'Espresso.