Tratta di esseri umani

Rep. Dominicana: assestato colpo a trafficanti di persona

  Individuato e smantellato un centro di falsificazione di documenti: sarebbero centinaia i dominicani che vi hanno `comprato` passaporti e carte d’identità false, per varcare il confine con Haiti.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Le autorità migratorie dominicane e l’esercito di Santo Domingo hanno annunciato di aver individuato e smantellato un centro di falsificazione di documenti, nel quale centinaia di persone avrebbero ottenuto nelle ultime settimane, a pagamento, passaporti e carte d’identità false per poter passare attraverso il comune confine tra Repubblica Dominicana e Haiti.

Il centro, gestito dalla malavita dominicana in pieno accordo e collaborazione con quella haitiana, sorgeva a Dajabón, proprio sulla frontiera tra i due Paesi, circa 295 chilometri a nord-ovest di Santo Domingo.

L’ufficio clandestino in cui venivano falsificati i documenti era diventato una sorta di centrale della tratta degli esseri umani, attività contro la quale l’esercito dominicano, in mancanza di un efficace controllo delle frontiere da parte di Port-au-Prince, ha deciso nelle ultime settimane di dispiegare un numero crescente di uomini, nel tentativo di contrastare efficacemente la criminalità organizzata, attiva anche nel traffico di droga e d’armi, oltre che in quello d’esseri umani.

È dall’inizio di dicembre 2004 che Santo Domingo ha deciso di usare massicciamente le forze armate per pattugliare il confine con Haiti, a causa dell’aumento delle attività criminose e dell’accresciuto potere economico delle bande attive nei due Paesi.[LL]

 Questa storia è stata letta 1338 volte

La Spoon River dei braccianti

Il libro
La Spoon River dei braccianti

Otto eroi, italiani e no, uomini e donne.
Morti nei campi per disegnare un futuro migliore. Per tutti.
Figure da cui possiamo imparare, non da compatire.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Laterza editore

Lo sfruttamento nel piatto

Le filiere agricole, lo sfruttamento schiavile e le vite di chi ci lavora


Nuova edizione economica a 11 €

Lo sfruttamento nel piatto

Ricominciano le presentazioni del libro! Resta aggiornato per conoscere le prossime date