Notizie

Istat: due famiglie povere su tre vivono al Sud

     

Due famiglie povere su tre, pari al 65,6% dei nuclei poveri, vivono nel Sud Italia. Il dato è dell`Istat ed è riferito alla povertà relativa, fissata nella soglia di 869,5 euro procapite per spesa media mensile per i consumi per una famiglia di due persone, in Italia nel 2003.

La povertà è stata all`origine della tragedia che ha portato alla morte della piccola Eleonora, 16 mesi, morta ieri di stenti a Bari. In Puglia, ad esempio, la povertà relativa riguarda il 20% delle famiglie.

La povertà relativa, in generale, interessa il 10,6% delle famiglie residenti italiane, pari a 2.360.000 nuclei. Si tratta dell`11,8% dell`intera popolazione, ossia 6.786.000.

Il Nuovo Soldo on-line, 8/1/2005

Sull'autore