Tunisi. La rivoluzione a un bivio

Antonello Mangano
Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on whatsapp
Gli islamici e i giovani blogger. La vivacità culturale e la libertà di informazione. Gli attentati terroristici e la polizia che circonda le strade con filo spinato e lame. Prendendo sempre più spazio, confermandosi come il vero potere. Tunisi è anche un patrimonio culturale immenso, l`antica Cartagine, i mosaici romani del Bardo, la collina di Didone ed Enea. Dove oggi donne velate si fanno fotografare col tablet

Questa storia è stata letta 3033 volte
Filiere. Cosa c’è dietro l’etichetta?
I legami tra caporalato e filiera agroalimentare
Scopri »