Notizie

No Muos. Centinaia di persone invadono la base USA

A Niscemi centinaia di manifestanti sono entrati nella base americana che ospiterà le gigantesche parabole del Muos, il sistema di comunicazione satellitare militare della US Navy.È la prima volta che una struttura militare Usa in Italia viene «invasa» da tanti cittadini. Gli attivisti, dopo aver reciso le reti di recinzione, sono entrati in massa fino alle antenne su cui alcuni pacifisti si erano arrampicati il giorno prima

     

Scritto da Antonello Mangano

Sull'autore

Antonello Mangano

È autore di ricerche, inchieste e saggi sui temi delle migrazioni e della lotta alla mafia. Fondatore di “terrelibere.org”, ha scritto i libri "Gli africani salveranno Rosarno" (terrelibere.org 2009), “Gli africani salveranno l’Italia” (Rizzoli 2010), "Voi li chiamate clandestini" (manifestolibri 2010), "Zenobia" (Castelvecchi 2013). Ha collaborato con MicroMega e Repubblica.it. Attualmente scrive per l'Espresso.