Il caporalato delle merci

Mario Sanna
Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on whatsapp
Marocchini, egiziani, pachistani. Sono la manodopera che carica, scarica, trasporta ogni giorno tonnellate di merce con paghe basse e ritmi forsennati. Spesso inseriti in cooperative a cui le imprese di questo settore appaltano il lavoro. Il comparto comprende circa 500mila addetti e fattura 200 miliardi di euro l`anno. L`inchiesta di RaiNews nei luoghi dove la logistica è il cuore dell`economia: Bologna, Piacenza e Milano.
Questa storia è stata letta 5369 volte
Filiere. Cosa c’è dietro l’etichetta?
I legami tra caporalato e filiera agroalimentare
Scopri »