Sagnet: la lotta all`Ikea riguarda tutti i lavoratori

Redazione terrelibere
Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on whatsapp
Yvan Sagnet ha guidato il primo sciopero dei braccianti stranieri nelle campagne del Sud. «La lotta dell`Ikea riguarda tutti i lavoratori, italiani e stranieri», dice. «Le condizioni di lavoro si degradano ogni giorno. Dobbiamo puntare a un lavoro sano, altrimenti questo Paese non avrà futuro». In molti casi la lotta contro il razzismo è il secondo problema, qui si tratta di diritti e dignità per tutti.

Questa storia è stata letta 4120 volte
Filiere. Cosa c’è dietro l’etichetta?
I legami tra caporalato e filiera agroalimentare
Scopri »