Rosarno. Stato di abbandono

Antonello Mangano
Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on whatsapp
Le macerie della vecchia baraccopoli. Cumuli di spazzatura non raccolta, come in tutta la Regione. La vecchia tendopoli del Ministero dell`Interno, in stato di abbandono. La nuova, pronta solo a fine stagione e semideserta. Ovunque desolazione, accanto i protagonisti della filiera delle arance. Lo Stato non ha voglia e soldi di gestire l`accoglienza. Gli africani fanno da soli.

Rosarno. Stato di abbandono

Questa storia è stata letta 3461 volte
Il libro / Lo sfruttamento nel piatto
La filiera agricola e le vite di chi ci lavora
Leggi »