Schiavonea, le strade del caporalato

Raffaella Cosentino
Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on whatsapp
Il 60% delle clementine italiane si raccoglie nella Piana di Sibari, in provincia di Cosenza. La raccolta è affidata a migliaia di braccianti stranieri. Sono sfruttati, minacciati e ricattati dai caporali. All`alba di recluta la manodopera nelle strade. Le immagini esclusive del caporalato.

Questa storia è stata letta 4314 volte
Filiere. Cosa c’è dietro l’etichetta?
I legami tra caporalato e filiera agroalimentare
Scopri »