Foggia, imprenditore agricolo aggredisce sindacalisti

Flai Cgil Foggia
  Gravi atti di intimidazione nel foggiano contro i sindacalisti della FLAI impegnati nella campagna `Oro Rosso` per la sindacalizzazione dei migranti impegnati nella raccolta dei pomodori. Un padrone tenta di speronare l`auto dei sindacalisti e minaccia di lanciare pietre. Intervengono i carabinieri. L`azione di informazione dei lavoratori continuerà nei prossimi giorni
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Alcuni sindacalisti della FLAI, impegnati nella campagna `Oro rosso, dal reality alla realtà, sono stati oggetto di gravi intimidazioni. “Al quarto giorno, dopo aver incontrato migliaia di lavoratrici e lavoratori italiani, comunitari ed extracomunitari, un imprenditore di Sannicandro Garganico (Fg) – denuncia il sindacato in una nota – ha aggredito e minacciato 30 sindacalisti che erano stati autorizzati dal figlio a distribuire tabelle paga e materiale sindacale a 20 rumeni che stavano raccogliendo pomodori a 3 euro a cassone (100 Kg)”.

“L`aggressione, che per poco non ha avuto conseguenze drammatiche – prosegue la nota del sindacato – è frutto del clima di intimidazione presente nel foggiano e in tutte le campagne meridionali contro i sindacalisti e i lavoratori che si battono per i diritti contrattuali e per i diritti legali (collocamento, sicurezza, etc.). Il fatto non ha avuto un epilogo drammatico (l`imprenditore con il carrello ha tentato di speronare una macchina del sindacato e più volte ha minacciato di scagliare pietre contro i sindacalisti) solo grazie all`intervento dei carabinieri che hanno fatto desistere il proprietario da ulteriori azioni violente”.

La FLAI, nel denunciare tale episodio, conferma che continuerà nei prossimi giorni, a partire da domani, a girare per le campagne del foggiano per affermare la culture dei diritti, della legalità per tutte le lavoratrici e i lavoratori.

 Questa storia è stata letta 5905 volte

Il libro
Lo sfruttamento nel piatto
La filiera agricola e le vite di chi ci lavora
Leggi »

Lo sfruttamento nel piatto

Ricominciano le presentazioni del libro! Resta aggiornato per conoscere le prossime date



Lo sfruttamento nel piatto