Nel gennaio del 2009 sono morti moltissimi civili afghani colpiti dagli attacchi USA. Nel primo mese del suo insediamento, Obama si rivela più letale di Bush.In Afghanistan cresce lo scetticismo sul cambiamento decantato in Occidente. E la guerra si estende al Pakistan, con i primi morti. Le fonti? Tutte americane, ovvero CNN, Voice of America ed Associated Press…

     

Scritto da CNN

Viene presentata come la guerra al terrorismo, ma le prime vittime sono i bambini. Negli ultimi sei mesi sono morti circa 700 civili, e tra loro molte donne e minori.

 

Video di AlJazeera: i raid USA alimentano la rabbia degli afghani – 27 Gennaio 09
 http://www.youtube.com/watch?v=vCCYJwLw3ik

Video: civili afghani uccisi dagli U.S.A. – Associated Press
 http://www.youtube.com/watch?v=Cx9TtNSg8eE&eurl=http://www.rawa.org/temp/runews/2008/09/08/videos-show-dead-afghan-children-after-us-raid-in-azizabad.html

Video: Obama prosegue con gli attacchi missilistici fin dentro il Pakistan – Voice of America – 2 feb 09
 http://www.youtube.com/watch?v=EEgdJqaWd6A

Video: Il Pakistan chiede di fermare gli attacchi missilistici – 26 gen 09
 http://www.youtube.com/watch?v=gD6uUVKfMAo

Video: Obama ordina nuovi attacchi – 26 gen 09
 http://www.youtube.com/watch?v=IwDYX63O_HI

Sull'autore

Antonello Mangano

È autore di ricerche, inchieste e saggi sui temi delle migrazioni e della lotta alla mafia. Fondatore di “terrelibere.org”, ha scritto i libri "Gli africani salveranno Rosarno" (terrelibere.org 2009), “Gli africani salveranno l’Italia” (Rizzoli 2010), "Voi li chiamate clandestini" (manifestolibri 2010), "Zenobia" (Castelvecchi 2013). Ha collaborato con MicroMega e Repubblica.it. Attualmente scrive per l'Espresso.