Settecento milioni per (non) fare il Ponte (video)

Curzio Maltese
Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on whatsapp
Centocinquanta milioni solo per gli studi di fattibilità (e le ricerche collegate, comprese quelle sui cetacei), per un totale di 126 kg di carte. Quattrocento milioni di indennizzo per Impregilo, vincitore di un dubbio appalto senza concorrenti stranieri. Uno spreco enorme per la collettività. Quante opere pubbliche si sarebbero costruite con i soldi utilizzati per non fare il Ponte sullo Stretto?

Questa storia è stata letta 7458 volte
Filiere. Cosa c’è dietro l’etichetta?
I legami tra caporalato e filiera agroalimentare
Scopri »