Conflitti dimenticati

Nepal: polizia esegue arresto di 87 giornalisti

Uno dei comunicati di Coldiretti, la maggiore associazione italiana di piccoli produttori
  La polizia nepalese ha arrestato 87 giornalisti, tra cui il presidente della Federazione dei giornalisti nepalesi, Buishnu Nishthuri, e quello del ‘Reporters Club’, Rishi Dhamala.
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Lo riferiscono le stesse associazioni della stampa precisando che il gruppo è stato fermato dalla polizia mentre si dirigeva al ‘Ratna Park’ nel centro della capitale Kathmandu, usuale punto di aggregazione per le manifestazioni.

I giornalisti avevano intenzione di inscenare una protesta contro le restrizioni alla libertà di stampa imposte dal sovrano Gyanendra a febbraio scorso, in seguito alla ‘svolta autoritaria’ con cui ha preso il controllo dei poteri esecutivi.

Da circa due settimane nella capitale si susseguono gli arresti di gruppi di manifestanti riuniti dai sette partiti di opposizione per protestare contro il re e il governo da questi nominato e chiedere il ripristino delle procedure democratiche.

[BF] – NEPAL 16/9/2005

 Questa storia è stata letta 2150 volte

La Spoon River dei braccianti

Il libro
La Spoon River dei braccianti

Otto eroi, italiani e no, uomini e donne.
Morti nei campi per disegnare un futuro migliore. Per tutti.
Figure da cui possiamo imparare, non da compatire.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Laterza editore

Lo sfruttamento nel piatto

Le filiere agricole, lo sfruttamento schiavile e le vite di chi ci lavora


Nuova edizione economica a 11 €

Lo sfruttamento nel piatto

Ricominciano le presentazioni del libro! Resta aggiornato per conoscere le prossime date