LampedusaI disperati. Le carrette del mare. L’esodo biblico. I clandestini. Gli sbarchi. E l’onnipresente invasione. Nel corso degli anni Lampedusa è diventato un luogo dell’immaginario. Il vocabolario dei media, sempre identico. Gli allarmi dei politici, falsi e strumentali.
Così sono stati spostati milioni di voti in dieci anni. Raccontando un soggetto televisivo. E ignorando la realtà

  • Autore: Antonello Mangano
  • ISBN carta: 978150253155
  • ISBN ebook: 9786050324587
  • Pagine (versione PDF): 114
  • Editore: terrelibere.org
  • Formati disponibili: ePub | Pdf | mobi | carta
  • Collana: Cruciverba
  • Anno: 2014
Indice del volume

  1. L’incubo invasione
    • Assalto dal cielo
    • La vera guerra tra poveri
    • Le storie incredibili
  2. Le storie
    • L’avvocato siriano che ha messo in crisi l’Italia col cellulare
    • I pescatori tunisini salvano i naufraghi, l’Italia li processa
    • Un disastro preparato con accanimento
    • I cittadini denunciano gli attori di Crialese
    • Zarzis – Lampedusa – Parigi. Storia di una visita in ospedale
  3. Il diario
    • L’isola dei turisti e quella dei migranti
    • I fantasmi del centro di accoglienza
    • Lo sbarco della capra
    • Fuochi nella notte di San Bartolo
    • Stelle del cinema, pescatori leggendari e tunisini
    • Il fascismo turistico
  4. L’analisi
    • Prima di Lampedusa
    • Perché li chiamate sbarchi? È soccorso in mare
    • Memoria. L’“invasione” è un decreto di Maroni?
    • Shock economy. Anche i migranti sono una mucca da mungere
    • Accoglienza, la parola sbagliata
    • L’invasione senza invasori

Vuoi comprarlo nella tua libreria preferita?

Tutte le presentazioni

Anteprima

Clicca in basso per leggere una parte del libro


Vuoi approfondire il tema del razzismo?

Sull'autore

Antonello Mangano

È autore di ricerche, inchieste e saggi sui temi delle migrazioni e della lotta alla mafia. Fondatore della casa editrice “terrelibere.org”. E’ autore dei libri "Gli africani salveranno Rosarno" (terrelibere.org 2009), “Gli africani salveranno l’Italia” (Rizzoli 2010) e "Voi li chiamate clandestini" (manifestolibri 2010), "Zenobia" (Castelvecchi 2013). Collabora con MicroMega, Repubblica.it, L'Espresso.

Commenta

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi rimanere aggiornato su questo libro e sulle altre pubblicazioni? Iscriviti qui.

Contattaci

Vuoi contattare l'autore, organizzare una presentazione o comunicarci qualcosa? Compila il modulo.