Chi siamo

  • terrelibere.org
  • 10.000 fan su Facebook
  • 5000 iscritti alla mailing list
  • 1400 follower su Twitter
  • 10500 pagine viste al mese (media)

Il progetto terrelibere.org nasce nel 1999. È uno dei primi siti web italiani a produrre inchieste e ricerche. Gli argomento sono i rapporti tra Nord e Sud del Mondo, la mafia, le migrazioni, l`economia e la disuguaglianza. Tutti i materiali sono diffusi liberamente su licenza Creative Commons.

Dal 2009 diventa casa editrice. Fin dall’inizio, si caratterizza come un progetto originale (“altre forme di comunicazione”) – sia rispetto ai mezzi di comunicazione su carta che nei confronti di Internet.

Una delle prime versioni del sito

Una delle prime versioni del sito

L’idea di base è usare il web come strumento di approfondimento. “Troppi siti web sono alle prese con ‘l’argomento del giorno’ imposto dalla televisione, limitandosi a commentare oppure a riprodurre informazioni ‘di minoranza’ spesso ancora più conformiste e piatte rispetto a quelle prodotte nel mainstream”, si legge nella prima presentazione.

Nasce una rivista elettronica che ospita interventi originali e di qualità. Vengono individuati due obiettivi: acquisire autorevolezza, ovvero “la capacità di ‘creare’ le notizie e le opinioni, rifiutando il copia-incolla”.

Il sito diventa una via di mezzo. Tra ricerca accademica, spesso autorefenziale ed astratta, e giornalismo cronachistico, incapace di approfondire e avere memoria. Ma anche tra cartaceo e digitale.

 

La nostra storia