La testimonianza di un`operatrice

Lampedusa, il centro bruciava già

Un paraplegico rinchiuso da più di un mese senza aver commesso reati, anche se la legge parla di 48 ore. Un neonato lavato con l`acqua calda e ustionato. Minori che erano usciti per farsi un bagno catturati dalla polizia in tenuta antisommossa. Poi le prime proteste, la reclusione, la fine delle mediazioni. Le notizie dei rimpatri e il rallentamento dei trasferimenti hanno fatto il resto. Il centro bruciava da più di 30 giorni…

Marta Bellingreri

Arabista palermitana appassionata, insegnante d'italiano a migranti, mediatrice culturale: la laurea in Lingue e Civiltà orientali e la specializzazione in Storia dei Paesi Islamici sono state un'ottima scusa per viaggiare in Medio Oriente, dove ha vissuto, studiato e lavorato, condividendo storie e lotte in Palestina e Giordania. In Sicilia e a Roma lavora in particolare con i minori stranieri non accompagnati, scrivendo e denunciando.

Ti potrebbe interessare anche: