I Global Hawk del Pentagono

Gli aerei spia senza pilota fanno base a Sigonella

I primi droni Global Hawk sono atterrati pochi giorni fa nella base americana di Sigonella, sempre più postazione avanzata per la sorveglianza elettronica di un’area geografica molto vasta, da Gibilterra all’Afghanistan, coprendo l’intero continente africano fino all’Oceano Indiano. Silenzio assoluto delle autorità italiane: sul ruolo dell`Italia rispetto ai paesi sorvegliati e sul pericolo di aerei radiocomandati a terra per il traffico civile.

Antonello Mangano

È autore di ricerche, inchieste e saggi sui temi delle migrazioni e della lotta alla mafia. Fondatore della casa editrice “terrelibere.org”. E’ autore dei libri "Gli africani salveranno Rosarno" (terrelibere.org 2009), “Gli africani salveranno l’Italia” (Rizzoli 2010) e "Voi li chiamate clandestini" (manifestolibri 2010), "Zenobia" (Castelvecchi 2013). Collabora con MicroMega, Repubblica.it, L'Espresso.

Ti potrebbe interessare anche: