Emergenza razzismo

Lampedusa, scambiato per clandestino e picchiato dalla polizia

Una incredibile vicenda a Lampedusa. Mentre il disegno di legge 733 sulla sicurezza inciampa a più riprese nel corso del suo iter parlamentare, si moltiplicano i provvedimenti delle autorità locali contro gli immigrati ed i senza fissa dimora. Dopo l’esito dei processi per i fatti di Genova, più che in passato, dilaga tra le forze di polizia la “libertà di manganello”.

Università di Palermo, esperto di immigrazione

Contatta l'autore

Ti potrebbe interessare anche: